Sciacca, riunita la Commissione Affari Generali

Si è riunita in data odierna la I Commissione Affari Generali che ha avviato lo studio e l’approfondimento della situazione del Personale e dei Sevizi presso il Comune di Sciacca.

Ciò in linea con quanto già deciso in sede di programmazione dei lavori e dopo avere definito lo schema di regolamento sull’organizzazione e funzionamento del consiglio comunale e delle Commissioni, che a breve approderà in Aula.

L’attività avviata tende al miglioramento dei servizi e della condizione del personale e si propone di procedere, ove ritenuto opportuno, ad una rielaborazione dei criteri generali, di competenza del Consiglio comunale, per la complessiva disciplina della materia.

A tal fine la Commissione ha già acquisito copia dei regolamenti attualmente vigenti e della pianta organica ed avvierà una serie di audizioni con i Dirigenti del Comune e con i rappresentanti delle sigle sindacali per acquisire in sede istruttoria tutte le informazioni possibili.

In precedenza era già stato invitato ai lavori della Commissione l’Assessore al personale Alberto Sabella.

Quanto sopra nel pieno convincimento che solo una macchina amministrativa efficiente e ben organizzata può consentire al Comune di rendere alla cittadinanza servizi adeguati ed in linea con le reali e sempre più crescenti esigenze della comunità.