Precariato: Di Mauro al presidente di Ancisicilia: “Fare fronte comune”

L’assessore regionale al Bilancio, Roberto Di Mauro, ha incontrato oggi pomeriggio, a Palermo, il presidente di Anci Sicilia, Roberto Visentin per discutere dell’inserimento delle spese per i precari nei vincoli del patto di stabilità dei comuni.

“Con l’associazione dei comuni – ha detto Di Mauro – abbiamo convenuto sulla necessità che Regione ed enti locali facciano fronte comune per individuare, nel dialogo con lo Stato, le soluzioni possibili e salvaguardare gli equilibri di bilancio. Noi siamo consapevoli delle difficoltà dei comuni a rispettare i vincoli del patto di stabilità, inserendo le risorse per il pagamento dei precari, ma, allo stesso tempo, dobbiamo tenere conto delle osservazioni della Corte dei conti e dello Stato, ed è per questo che occorre un’azione comune, per la quale l’Anci si è detta disponibile”.