Agrigento, provincia tra le più virtuose della Sicilia. Soddisfazione di Barbera

“Essere riusciti a rientrare tra il ristretto numero delle Province più virtuose della Sicilia, sicuramente ripaga l’Amministrazione D’Orsi di tante amarezze e di tanto impegno profuso in questi mesi di governo della Provincia”.

Lo dichiara l’assessore provinciale al Bilancio Giovanni Barbera.

“Il decreto firmato dall’Assessore regionale alle Autonomie Locali sig.ra  Chinnici, liberando risorse, anche se modeste, a favore della Provincia agrigentina, ha evidenziato le due leve strategiche finanziarie su cui, come amministrazione, abbiamo, da subito, individuato il percorso per andare avanti” prosegue Barbera.

“Per un verso abbiamo riequilibrato e migliorato, attraverso l’impiego dell’avanzo di amministrazione, l’assetto finanziario della provincia , che ha consentito una massiccia azione di estinzione dei mutui e dei debiti esposti dall’Ente nel suo bilancio.

Dall’altro abbiamo razionalizzato e reso efficiente  la spesa corrente parametrandola al numero dei dipendenti.

L’attestazione di oggi, da ragione del nostro operato nell’interesse dei cittadini e, nell’ambito dell’introduzione del federalismo, può assurgere a parametro di misurazione del “valore” della gestione dell’ “azienda Provincia” in questi 18 mesi di Amministrazione.

Mai in tutto questo periodo ho smesso di pensare ad operare credendo fortemente sulla correlazione  tra  forma e sostanza” conclude Barbera.