Caccia: calendario venatorio 2010-2011 di concerto con associazioni

cacciaA seguito di una nota  delle associazioni ambientaliste Enpa, Lav, Legambiente, Wwf, Lipu e Man pervenuta al dipartimento Interventi strutturali dell’assessorato regionale Agricoltura e Foreste, in cui si chiede di conoscere le disposizioni in merito alla prossima stagione venatoria (2010), l’assessore Michele Cimino ha già attivato gli uffici per definire un tavolo tecnico.

“Ogni anno, il calendario venatorio, trova consensi da una parte e disappunti dall’altra – ha detto Cimino-. Sono assolutamente d’accordo che il prossimo calendario venatorio sia condiviso con le associazioni ambientaliste e venatorie. Convocherò a brevissimo, spero anche la prossima settimana, oltre alle associazioni anche rappresentanti dell’assessorato Territorio e Ambiente affinché entro gennaio sia definito il calendario venatorio 2010-2011 sulla base dei Piani di gestione delle Zone protette speciali (Zps) che tra l’altro sono stati già approvati”.