Aeroporto, Russello esorta i favaresi a partecipare all’iniziativa del 28 novembre

Sindaco_Russello_02“Il presidente della Provincia Regionale di Agrigento, Eugenio D’Orsi, sta portando avanti con determinazione  una battaglia di civiltà che mira ad abbattere tutti i muri che finora si sono elevati per privare gli agrigentini di uno scalo aeroportuale che avrebbe potuto mettere le ali ad un’economia che non è mai decollata per mancanza di infrastrutture”. Lo dichiara il sindaco di Favara Domenico Russello che con la sua Amministrazione ha aderito all’iniziativa del presidente D’Orsi che ha fissato per il prossimo 28 novembre una marcia per l’aeroporto.

“Siccome si tratta di una tappa essenziale nel percorso – prosegue Russello – ancora irto di difficoltà, che deve condurre il popolo agrigentino verso l’agognata meta dell’aerostazione, faccio appello alle scuole, ai commercianti, agli imprenditori, ai partiti, alle organizzazioni sindacali, alle associazioni, al popolo favarese affinché partecipino compatti alla manifestazione del 28 novembre prossimo alle ore 10,30, con raduno nella zona terminale del Viale della Vittoria, Agrigento. E’ anche un modo per dimostrare che non ci si appiattisce  ai voleri di forze occulte che mirano a tenere questo lembo di terra ricco di storia, antiche vestigia, bellezze naturali, fuori dai canali dello sviluppo e dell’emancipazione economica.

Perché un sogno inseguito da decenni oggi diventi realtà” conclude Russello.