Intimidazione a Zammuto e Fornasier: comunicato dell’ANM

Riceviamo e pubblichiamo

Si apprende oggi dell’ennesima grave intimidazione nei confronti di Giudici e Pubblici Ministeri di questo distretto: Stefano Zammuto (G.I.P. presso il Tribunale di Agrigento) e Santo Fornasier (Sostituto Procuratore di quella città).
Ai due colleghi, che con grande impegno e professionalità esercitano le rispettive funzioni in condizioni oggettivamente difficili, in un territorio caratterizzato dalla presenza di una criminalità, mafiosa e comune, estremamente pericolosa e diffusa, esprimiamo vera solidarietà e vicinanza.
Con l’auspicio che chi, a vario livello istituzionale, è tenuto ad occuparsi della sicurezza di Magistrati che operano in un contesto così peculiare, non sottovaluti il rischio al quale quotidianamente sono esposti.