Termine (UDC) sostiene D’Orsi ed esorta Zambuto

L’avv. Calogero Termine, presidente cittadino dell’UDC, esprime il proprio appoggio alla decisa iniziativa portata avanti dal Presidente della Provincia D’Orsi, in relazione alla realizzazione di una struttura aeroportuale in provincia di Agrigento.

“Sono inevitabilmente condivisibili – dice Calogero Termine – nonostante la diversità di partito, perché con evidenza encomiabili, gli sforzi del massimo esponente provinciale, nella sua serrata battaglia contro tutti e contro tutto, per dotare il nostro territorio di una importante infrastruttura.

Che potrebbe costituire un volano per un ulteriore potenziamento della rete stradale ed autostradale e delle strutture portuali, per fare un esempio; nonché, coadiuvare  fisiologicamente lo sviluppo delle da sempre agognate reti turistiche, se non addirittura industriali.

In tale direzione, tutta la rappresentanza politica agrigentina, trasversalmente ed a tutti i livelli, deve mostrare il proprio impegno, consapevole dell’assoluta priorità rivestita dalla realizzazione dell’opera per la cittadinanza e per il territorio.

In questo senso – prosegue Termine – si esorta il Sindaco Zambuto, poco attento finora a fornire il sostegno necessario al progetto dell’aeroporto, ad occuparsene con maggiore vigore e presenza, quantomeno con la medesima forza dimostrata in passato per altre questioni meno vicine all’interesse dei suoi concittadini e conterranei.

In modo che, da primo cittadino, incarni il vivo desiderio degli agrigentini di non vedere sfumare, per l’ennesima volta, la possibilità, oggi più concreta che mai, di elevare la qualità della propria vita” conclude Calogero Termine.