Intimidazione a Zammuto, intervento di Schembri (Agrigento Libera)

A seguito del vile atto intimidatorio nei confronti del Giudice per le indagini preliminari di Agrigento, Dr. Stefano Zammuto, interviene il Presidente del Circolo Tematico MPA “Agrigento Libera” dichiarando:

“Non posso che esprimere la massima solidarietà al giudice Zammuto per un atto intimidatorio molto grave che non deve essere sottovalutato e che deve innalzare il livello di attenzione verso questi fenomeni.

La lotta alla criminalità deve continuare ad essere più che mai forte e auspico che le indagini sulla intimidazione ai danni del giudice Zammuto  siano spedite e consentano di individuare i responsabili.

L’unica risposta a questi atti vili – ha concluso Schembri – è proprio quella di proseguire  il lavoro già intrapreso, a testa alta e anche più motivati”.