Licata. Azione Libera, rinviata la seconda tabola rotonda sull sviluppo della città

È stata rinviata al prossimo venerdì 13 novembre la seconda tavola rotonda organizzata dal Centro Studi Politici Azione Libera di Licata nell’ambito dell’iniziativa denominata “PERCORSI DI SVILUPPO ECONOMICO PER LA CITTÀ DI LICATA”.
Argomento di questo incontro saranno le risorse idriche destinate alla città di Licata, costituendo il fattore “acqua” precondizione essenziale a qualsiasi ipotesi di sviluppo del territorio, sia con riferimento al comparto agricolo che alle condizioni stesse di vivibilità della nostra comunità.
Introdurranno l’argomento Alfredo Quignones, già assessore comunale alle risorse idriche, e Tony Licata, sindacalista attivo da anni nelle battaglie in favore degli agricoltori licatesi.
“Questa tavola rotonda – precisa Giuseppe Fragapani che modererà l’incontro – costituirà un importante momento di confronto con la cittadinanza per rendere note, con il contributo di tutti, le tante problematiche legate alle risorse idriche a favore della città di Licata, le istanze provenienti dai comparti produttivi e le prospettive future”.
L’iniziativa, aperta a tutta la cittadinanza, avrà luogo nella sede del Centro Studi Politici Azione Libera in Piazza Linares n° 25 alle ore 18,30 del prossimo 13 novembre.