Agrigentina, a Raffadali per centrare il quarto successo consecutivo

Massimiliano Spataro
Massimiliano Spataro

Dopo tre vittorie consecutive l’Agrigentina prova a centrare il poker domani pomeriggio sul campo del Raff e Ali, squadra raffadalese retrocessa dal campionato di Promozione. Il tecnico Criscenzo recupera Spataro che è stato fermo per tre settimane. Tutti disponibili tranne l’esterno Lombardo che si è infortunato ad una mano.

Probabile formazione: Modica, Palumbo, Spataro, Puccio, Ciulla, Vaccaro, Caraviello, Gibilaro, Burgio, Gallo, Sanfilippo.