Salsedo: “Si programmino eventi al Parco dell’Addolorata”

parco_addolorata“Dopo aver provveduto alla bonifica ed alla sua riapertura, è venuto il  momento di programmare eventi al fine di valorizzare e rilanciare il Parco Addolorata”.

E’ quanto afferma il consigliere comunale Giuseppe Salsedo che invita l’Amministrazione Comunale, attraverso l’Assessorato al Commercio ed  Attività Produttive, ad iniziare a mettere su carta una serie di manifestazioni  che permetterebbero al Parco di diventare un punto di riferimento costante.

“Ampi spazi infatti consentono di svolgere all’interno della struttura eventi per tutto l’anno creando quel movimento ma soprattutto quell’economia che tanto manca ad Agrigento” dice Salsedo.

“Tra l’altro – prosege – sarebbe interessante creare un apposito cartellone all’interno del quale inserire manifestazioni ex-novo e manifestazioni associate ad eventi già esistenti.

Ideale sarebbe svolgere, all’interno del Parco dell’Addolorata, manifestazioni collaterali alla Sagra del Mandorlo in Fiore o a San Calogero, la fiera degli animali che fino ad oggi si è fatta a Villaseta,  ideare la fiera dei morti (come si fa a Palermo e a Catania), la fiera dei mezzi agricoli e prodotti tipici e quant’altro.

Tutto questo può diventare realtà se c’è la collaborazione di tutti facendo esclusivamente l’interesse della città.

Un’occasione da prendere al volo per rilanciare un’area che fino a ieri è stata considerata una macchia nera nel tessuto urbano della città, ma che tutti noi abbiamo il dovere di risollevare.

Questa mia proposta la giro al Sindaco affinché assieme a tutti noi possa dare una concreta svolta al rilancio del parco Addolorata” conclude Giuseppe Salsedo