Adotta una compostiera al via anche a Casteltermini

“Adotta una compostiera” arriva anche a Casteltermini. L’iniziativa è dell”Ato Gesa2 di Agrigento e nel centro montano è gestita dall’assessorato all’Igiene Pubblica, retto da Carmelo Salamone.
Il progetto ha due obiettivi principali: la tutela ambientale e la possibilità, per i cittadini, di risparmiare sui costi della Tarsu. A spiegare di cosa si tratta sono il sindaco Sapia e  l’assessore al ramo Carmelo Salamone: “Con apposita richiesta, i cittadini potranno richiedere il kit per il compostaggio, a patto, però, che abbiano, nei pressi della loro abitazione, la proprietà di un giardino. La compostiera servirà per conferire i rifiuti umidi. La compostiera non costa nulla, sarà affidata ai cittadini in comodato d’uso. Non solo, i cittadini che aderiranno all’iniziativa, usufruiranno dello sconto del 10% sulla bolletta Tarsu. E’ un modo di sensibiliz zare alla tutela ambientale, favorendo anche il risparmio dei cittadini, che, in tempi di crisi, saranno felici di assistere a uno stop del caro tasse”.
La dotazione (kit per il compostaggio domestico) per singola utenza richiedente è la seguente: