Primarie, Adragna illustra i risultati

Si è tenuta stamattina, presso il circolo del Partito democratico Agrigento centro la conferenza stampa del Sen. Benedetto Adragna che ha illustrato i risultati raggiunti dalla mozione Franceschini-Lupo alle primarie di domenica scorsa.

“Abbiamo raggiunto un risultato straordinario – esordisce Adragna – rinsaldato dal consenso manifestato ad Agrigento città e in altri 13 Comuni della nostra provincia, come Porto Empedocle, Ribera, Lampedusa, dove la nostra mozione ha prevalso sulle altre consentendoci di eleggere all’assemblea nazionale del partito due delegati e quattro all’assemblea regionale tra i quali l’On. Giovanni Manzullo e la Presidente del nostro partito, Floriana Costanza.

E’ il risultato di un impegno corale – prosegue il Senatore del PD – raggiunto grazie allo sforzo del mondo a noi vicino: giovani, donne, i tanti amici impegnati nel volontariato e nell’associazionismo, gli amici della Cisl.

Ed è anche un risultato che fa giustizia delle tante irritualità riscontrate durante la campagna di tesseramento del partito e ci consegna un partito più equilibrato e aperto.

Ci aspetta adesso una nuova sfida – continua Adragna -, quella del congresso provinciale e dei congressi di circolo che si terranno nei prossimi mesi a cui ci presentiamo sicuramente più forti, soprattutto nel pretendere dall’attuale classe dirigente del partito, comportamenti diversi e più rispettosi delle diverse anime che compongono il PD.

La nostra idea di partito – conclude il Senatore Adragna – è quella di un partito aperto che sia la casa di tutti coloro che vogliono impegnarsi per lo sviluppo della nostra città e di questa nostra provincia ed è per questo che ci impegneremo affinché tanti amici che come noi volevano condividere questo percorso – amici come Renato Bruno, Giuseppe Taibi, Mimmo Falzone -, superata la loro amarezza, possano tornare ad essere protagonisti nel Pd agrigentino con rinnovato impegno”.