Mimmo Licata all’Assemblea Nazionale di Confeuro

Mimmo Licata 33 anni attuale vice presidente del Consiglio Comunale di Canicattì è vicepresidente dell’associazione nazionale Emergenza Formazione è stato eletto dal congresso regionale componente dell’Assemblea nazionale del Sindacato CONFEURO,  confederazione delle associazioni e dei sindacati liberi dei lavoratori autonomi e dipendenti europei.

La Confeuro, attiva pre­minentemente nel sistema del settore agricolo, alimentare ed ambientale è articolata in Federazioni Nazionali, Regionali ed Interregionali, con una base associativa di oltre 240.000 aziende iscritte, che coinvolgono oltre 350.000 unità produttive e più di 60.000 pensionati.

La Confeuro, da sempre impegnata nella tutela e nello sviluppo degli interessi sociali, giuridici, professionali ed economici dei cittadini europei nel rispetto dei valori morali e della dignità umana, orienta la sua azione alla promozione e alla realizzazione di una diffusa politica di equità e di giustizia sociale nell’Unione Europea, avvalendosi di tutte le associazione che vi aderiscono e dei servizi in campo previdenziale, agricolo e fiscale da essa costituiti.

Puntare sul rinnovamento delle classi dirigenti e sulle fasce più giovani della società italiana, è secondo Confeuro, un passaggio obbligato per una risoluzione positiva dall’attuale recessione economica.

“Soltanto scommettendo su idee nuove e innovative sarà possibile far fronte alla sfide poste dall’attuale congiuntura economica” dice Licata.