Finanziamento aeroporto, soddisfazione di Cimino e Gentile

Grande soddisfazione è stata espressa dai due assessori della giunta regionale siciliana, Michele Cimino  e Luigi Gentile, per il finanziamento di 30 milioni di euro di fondi Fas, per l’aeroporto di Agrigento. La delibera di giunta prevede, inoltre, la possibilità di utilizzare personale regionale o degli enti controllati dalla Regione nella gestione dello scalo.

“Ho sempre ribadito, prima da assessore alla Programmazione e poi al Bilancio – ha detto l’assessore all’Agricoltura, Cimino – che l’aeroporto di Agrigento poteva diventare una realtà. Finalmente, abbandonati i progetti faraonici e velleitari che non avevano i piedi per camminare, si sono create le condizioni per dare una risposta concreta e non falsi annunci ed illusioni alla provincia di Agrigento”.

“Finalmente – ha aggiunto l’assessore al Lavoro, Gentile – si apre un nuovo capitolo per la provincia di Agrigento, per uscire dalla marginalità geografica che ne ha frenato lo sviluppo economico. Mi auguro che i tempi siano celeri per la realizzazione di una struttura che, insieme all’autostrada Agrigento – Caltanissetta farà uscire la nostra provincia dall’isolamento”.