Il “Parco dell’Addolorata” alla città

parco-addolorataLa sua apertura è stata regolarmente inserita tra i programmi elettorali dei vari sindaci che si sono succeduti negli ultimi venti anni ad Agrigento, ma finora, il “Parco dell’Addolorata” era rimasto un ricettacolo di drogati, coppiette, vandali e soprattutto una grande discarica abusiva.

Oggi, il sindaco Marco Zambuto e l’Assessore Rosalda Passarello, hanno avuto il grande merito di trasformare in realtà il sogno di tanti facendo leva su una grande determinazione che ha permesso di ottenere questo risultato che non rappresenta, com’è ovvio, il punto di arrivo, ma il punto da cui ripartire per completare il lavoro.

Sono stati in tanti a non voler mancare a questo evento che anche grazie alla splendida giornata primaverile, hanno invaso gli spazi dove numerose associazioni hanno organizzato momenti di giochi e aggregazione.

L’assessore Passarello ha sottolineato come ci sia ancora tanto lavoro da svolgere e tanti interventi ancora da realizzare che richiederanno fondi che il Comune pensa di ottenere attraverso un bando pubblico comunitario.

Un plauso dunque all’assessore Passarello ed al sindaco Marco Zambuto che da questa sera potrà mettere un’altra “x” al suo programma, tra le cose realizzate.