Spazi autogestiti, Arnone querela Samaritano

L’Avv. Giuseppe Zucchetto, su incarico del rag. Pietro Arnone, ha presentato alla Procura della Repubblica di Agrigento, una querela per diffamazione e denuncia penale per stalking e molestie, nei confronti del sig. Franco Samaritano, in relazione ad uno spazio autogestito, emesso nei giorni scorsi, dall’emittente televisiva Teleacras, ove, al fine di colpire l’immagine del più noto fratello, il consigliere comunale Giuseppe Arnone, il Samaritano ha profferito una serie di affermazioni, gravemente ingiuriose nei confronti anche del rag. Pietro Arnone, nonché di altri appartenenti alla sua famiglia.

Il rag. Pietro Arnone si è determinato immediatamente a chiedere all’Autorità giudiziaria la punizione del Samaritano.

La famiglia Arnone intende altresì andare sino in fondo in questa vicenda e già la prossima settimana, il Questore di Agrigento verrà pubblicamente investito di tutta la problematica anche al fine di ammonire immediatamente il Samaritano e di individuare i precisi mandanti che lo hanno sollecitato a porre in essere queste aggressioni.