Racalmuto, approvate importanti deliberazioni

Sono state approvate ieri all’unanimità dal Consiglio Comunale di Racalmuto due importantissime deliberazioni. La prima riguarda la partecipazione al Progetto “LEADER”, con la relativa adesione al cosiddetto “GRUPPO DI AZIONE LOCALE”. Si tratta di un bando relativo a degli stanziamenti di fondi comunitari che si aggirano attorno ai 10 milioni di euro e destinati per l’agricoltura e non solo, a cui si è partecipato assieme ad altri 9 comuni, per un bacino di circa 150 mila abitanti che sono: Licata, Canicattì, Palma di Montechiarao, Ravanusa, Campobello di Licata, Naro, Grotte, Castrofilippo e Camastra. La seconda riguarda l’ istituzione del cosiddetto Centro Commerciale Naturale denominato “BORGO CHIARAMONTANO.” Tutte e due le iniziative discendono da misure comunitare previste per il rilancio delle attività economico-produttive e del territorio nel suo complesso ed investono anche tutte le entità socio-culturali, quali circoli, associazioni
ed organizzazioni di categoria. Il sindaco di Racalmuto Salvatore Petrotto ha affermato – Esprimo viva soddisfazione per questa concordia di vedute
dell’intero Consiglio Comunale che va in direzione dei più ampi interessi
generali di Racalmuto e dell’interlad.”