Il Girgenti a Bressanone per scacciare la via la crisi

Sabato mattina la Pallamano Girgenti – Sicily Food volerà a Bressanone per affrontare, nel pomeriggio alle 18.30, i locali del Brixen, nella quinta giornata del campionato di serie A1. L’imperativo è vincere per scacciare via la crisi e dare una svolta alla stagione. I padroni di casa sono quartultimi con 4 punti, ma sono annunciati in grande crescita. Finora hanno realizzato 100 reti e ne hanno subiti 109. Il Girgenti, invece, è ultimo con 0 punti, 102 reti fatte e 131 subite. Sarà, dunque, una partita difficile, ma non impossibile da vincere per i biancoazzurri. Il match mette in palio punti salvezza. Gli atleti più rappresentativi del Bressanone sono il terzino Oberrauch 34 anni, già 24 reti in stagione ed il pivot Andreas Kammerer, 27 anni e 20 reti stagionali. L’incontro sarà diretto dai signori Molon e Fabbian, che hanno gia arbitrato il Girgenti contro il Mezzocorona. Il Girgenti si presenterà a Bressanone in formazione completa ed agguerrita a fare risultato per conquistare i primi punti che in questa stagione si stanno facendo attendere troppo. L’intero allenamento del martedì è stato dedicato ai chiarimenti di spogliatoio ed in tutti è emersa la volontà di cambiare registro e di dimostrare che la classifica che vede i biancoazzurri ultimi non rispecchia quella che è veramente la forza della squadra che è stata costruita per una salvezza tranquilla con tanto sacrificio del Presidente, Filippo Napoli.