Consiglio provinciale, salta la seduta

Manca il numero legale per la presenza di soli 13 Consiglieri provinciali, sul quorum di almeno 14 consiglieri richiesti dal regolamento, e la sessione del Consiglio è caduta.

Il Presidente del Consiglio Provinciale Raimondo Buscemi dovrà ora nuovamente convocare il Consiglio con un nuovo ordine del giorno dopo avere sentito la Conferenza dei Capigruppo.