Canicattì 5, nuova sconfitta per i ragazzi di Jack Giardina

Ha subito un’ altra sconfitta domenica scorsa il Canicattì 5 di mister Jack Giardina. “Nonostante tutto, i biancorossi escono a testa alta e con la consapevolezza che una sconfitta non può e non deve condizionare il cammino dei canicattinesi, dichiara il dirigente Diego Firrigno. Mi aspetto –  continua Firrigno, – che i nostri ragazzi dimostrino, anche ai più scettici, che il Canicattì 5 se la può giocare con tutti. Le sconfitte, quando maturano contro formazioni di questo livello, creano le giuste prospettive da dove ripartire e crescere per raggiungere quei livelli di solidità che la dirigenza ha prefissato ad inizio stagione. Merito va comunque ad Rahl Butani che ha dimostrato, – conclude il dirigente – semmai ce ne fosse bisogno, che può giocarsi fino alla fine la vittoria del torneo.