Primarie Pd, ecco gli agrigentini in corsa alle assemblee nazionale e regionale

primarie-pd-01Sette le liste presentate. Novantaquattro i candidati in corsa per l’assemblea regionale del Pd. Ecco la squadra degli agrigentini, facenti capo alle tre mozioni, che si contenderanno il 25 ottobre, in occasione delle Primarie,  i 17 posti  riservati al territorio provinciale. Iscritti e non saranno chiamati alle urne per scegliere i leaders nazionale e  regionale e i rispettivi organi direttivi. I pretendenti alla guida della segreteria siciliana sono Bernardo Mattarella, che può contare nell’agrigentino sue due liste al gran completo, Beppe Lumia, su tre liste, a ranghi ridotti però, e Dario Franceschini su due liste, di cui una incompleta per l’assenza di Giuseppe Arnone, la cui candidatura ieri è stata bocciata dalla commissione regionale di garanzia perchè non iscritto all’anagrafe del partito. E, in casa Pd, da una grana all’altra. Parliamo della componente di Enrico Letta, rappresentata ad Agrigento da Antonio Giuseppe Sinesio, che si è tirata clamorosamente fuori dalla Primarie in segno di protesta, in quanto il gruppo di riferimento non avrebbe avuto una collocazione adeguata all’interno della lista a sostegno della mozione Bersani. Per l’assmblea nazionale, nell’agrigentino, sono quattro le liste in corsa: due a sostegno di Franceschini, una ciasuna in appoggio a Bersani e a Marino. Tutte formate da 7 componenti.

Fai click qui per scoprire le liste