Fortitudo in trasferta a Molfetta

La Fortitudo affronta domani nella quarta gara della regolar season i pugliesi di Molfetta “I nostri prossimi avversari hanno perso sinora tutte le gare e quindi vorranno certamente come noi risalire in classifica e recuperare il terreno perduto – dice Luca Corpaci, il tecnico della Fortitudo – Per quanto riguarda le condizioni di forma della mia squadra, al momento spero soprattutto nelle capacità di ripresa di Caprari che si è fatto male nell’incontro col Trapani per una brutta scivolata nelle fasi conclusive e ha qualche problemi agli adduttori”. La squadra pugliese, prossima avversaria degli agrigentini, ha perso di misura domenica scorsa contro Ostuni, ma i commenti della stampa e dei tifosi sono stati favorevoli perché i ragazzi del coach Carolillo hanno rivelato maggiore caparbietà e carattere, rispetto alle prime due sfortunate gare di avvio del campionato. Molta soddisfazione c’è anche ad Agrigento. La società dell’imprenditore Moncada gode del favore del pubblico.  In almeno un migliaio hanno seguito le due gare casalinghe al Pala Giglia di Favara. Nella gara col Trapani il roster biancoblu ha sfoderato un gioco più dinamico ed ha rivelato un maggiore equilibrio. Adesso ci si attende continuità e carattere. Finalmente si è rivista la Fortitudo che lotta su ogni pallone e rivela grande fantasia anche nei momenti più difficili.