Quattro classi delle primarie trasferite al Centro Diurno di Castrofilippo

Completati i lavori di messa in sicurezza, il Centro Diurno di Castrofilippo è stato consegnato all’Istituto Comprensivo diretto da Michele Passalacqua. Alcune classi della scuola primaria “Don Bosco”, chiusa per inagibilità, hanno lasciato la sede provvisoria della biblioteca per trasferirsi nei locali ristrutturati di via Nazionale. Per l’amministrazione comunale di Castrofilippo comunque queste nuove misure rappresentano solo provvedimenti tampone. “Rimangono fissi due obiettivi per i nostri alunni” ha dichiarato il sindaco Salvatore Ippolito. Il primo cittadino si riferisce al finanziamento per la messa in sicurezza della “Don Bosco” e al servizio mensa che quest’anno sarà esteso alla scuola media.