Agrigento. Via di fuga, se ne discuterà in consiglio comunale

Il consigliere comunale del Pdl Francesco Alfano chiede che il prossimo consiglio comunale discuta sulla condizione del centro storico e sulla necessità di individuare delle vie di fuga in caso di calamità naturale. Ecco il testo della richiesta inviato al presidente del consiglio comunale Carmelo Callari. “A seguito delle tante discussioni che si tengono periodicamente, oramai da anni, circa la realizzazione di vie di fuga e di interventi per bloccare i fenomeni di rischio di crolli nel Centro Storico della Città, sollecitato dalla lettura della richiesta inoltrata dall´Arcivescovo di Agrigento alle diverse autorità competenti, spinto anche dalla morte delle tante vittime verificatesi nel territorio del messinese non soltanto per l´alluvione che ha provocato smottamenti e crolli ,ma anche per le costruzioni abusive, formulo la richiesta di inserire nell´ordine del giorno nella prossima seduta del Consiglio Comunale l´annoso problema che investe il Centro storico di Agrigento “realizzazione di vie di fuga e di interventi per bloccare il rischio di crolli” , di concerto con l´Amministrazione Comunale, per esaminare la possibilità di percorsi praticabili ed adeguati alla complessità e diversità del posto elaborati dagli Uffici tecnici tali da offrire alla cittadinanza residente tranquillità, sicurezza e dignità”.