Sciacca, Lazzano presenta un’interrogazione sul convento di San Domenico

Il Consigliere Provinciale del PDL Mario Lazzano, ha presentato un’interrogazione sul recupero del convento di San Domenico di Sciacca da adibire a centro polifunzionale di aggregazione sociale, culturale e giovanile.

“L’immobile di proprietà della Provincia e del Comune di Sciacca versa in precarie condizioni – dice Lazzano – per cui necessita un intervento di recupero e ristrutturazione al piu’ presto al fine di evitare il perpetuarsi di crolli di intonaci che si verificano puntualmente con ogni pioggia, oltre che rendere fruibile un immobile di notevole pregio e di ospitare decentemente gli uffici dell’URP della Provincia. La Lega Navale Italiana – Sezione di Sciacca – ha già pronto il progetto preliminare che ci consentirebbe di creare le condizioni ed i  presupposti per avviare l’iter tecnico-amministrativo, finalizzato al riuso del predetto bene immobile, nonché per l’accesso ai fondi di finanziamento Regionali, Nazionali e Europei che in itinere verranno emanati cosi’ come evidenziato nel protocollo d’intesa sottoscritto;

Sono però trascorsi due anni dalla stipula del protocollo d’intesa e non si conosce alcuna notizia al riguardo. Chiedo pertanto all’Amministrazione quali iniziative concrete si sono adottate e/o si stanno adottando per definire l’iter che preveda la ristrutturazione del complesso S.Domenico di Sciacca” conclude Lazzano.