D’Orsi: Improvvida la decisone di uscire dal Polo

“L’eventuale uscita del comune di Licata dal Polo Universitario della provincia di Agrigento mi sembra una decisione improvvida, così il Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi alla notizia che il Consiglio comunale di Licata discuterà il prossimo 15 ottobre, una proposta  presentata dalla Giunta”. Lo dichiara il presidente della Provincia Eugenio D’Orsi che prosegue: “Pur comprendendo le ragioni che spingono gli amministratori del comune di Licata a chiedere un maggiore coinvolgimento nella gestione del Polo e nell’attivazione di nuovi corsi universitari che rispondano alle esigenze del territorio,  l’eventuale uscita del comune di Licata finisce per svilire l’azione di governo per dotare la nostra provincia di una importante e moderna struttura universitaria. Stiamo lavorando per dare a questa provincia una università al passo con i tempi e che crei realmente condizioni di sviluppo per il nostro territorio. Volersi tirare fuori in questo momento, così delicato per il potenziamento del Polo Universitario, penso possa danneggiare il futuro dei nostri giovani che hanno bisogno di una università che sia vicina, sia in termini geografici e anche di una offerta formativa adeguata.”