Akragas, Catanzaro si tira fuori: “Nessun contatto per rilevare il club”

Giuseppe Catanzaro
Giuseppe Catanzaro

Il presidente di Confindustria Giuseppe Catanzaro smentisce l’indiscrezione circolata nelle ultime ore e rilanciata da un quotidiano circa un possibile interessamento nel rilevare l’Akragas calcio travolta dallo scandalo per le dichiarazioni dell’ex patron Gioacchino Sferrazza che aveva dedicato la vittoria contro l’Arenella “all’amico fraterno Nicola Ribisi” arrestato per mafia qualche giorno prima. Adesso la situazione si fa drammatica. Domani è in programma la trasferta a San Cataldo, ma da martedì la squadra potrebbe non avere a disposizione neppure una struttura per il vitto e l’alloggio.