Indette le selezioni interne al Comune di Favara

Con la firma della determina del nuovo dirigente del dipartimento Personale del Comune, Giusy Chianetta, sono state indette le procedure selettive interne che consentiranno a 11 dipendenti di ruolo un avanzamento di carriera. Oggi stesso è stato pubblicato il bando che dà la possibilità al personale dipendente, che ne ha i requisiti, di presentare istanza per concorrere alla progressione verticale.

I posti in concorso per l’anno 2009 sono 11 e riguardano un istruttore
direttivo tecnico (categoria D1), un istruttore direttivo amministrativo (cat. D1), un istruttore direttivo di vigilanza (cat. D1), un istruttore tecnico (cat. C), un istruttore amministrativo (cat.C), un agente di polizia municipale (cat. C), tre collaboratori amministrativi (cat. B3), due esecutori/messi (cat. B1). Le selezioni avverrano in base ai titoli posseduti dai concorrenti. Solo per gli esecutori/messi ci sarà una prova pratica e un colloquio.

“Stiamo dando corso – dice il sindaco Mimmo Russello – al programma di assunzioni dopo aver definito il fabbisogno del personale per il triennio 2209-2011. Nel programma è prevista anche l’assunzione, nel 2009, di quattro disabili (2 esecutori operativi specializzati e 2 operatori inservienti, ndr) e ciò avverrà a seguito di una convenzione che stipuleremo con l’ufficio provinciale del lavoro. Tra i disabili saranno preferiti quelli che prestano servizio al Comune sotto la sigla Asu, personale precario non contrattista”.