Caso Akragas, Di Benedetto: “Dichiarazioni Sferrazza testimonianza di sottocultura”

“Le dichiarazioni del presidente dell’Akragas calcio sono la testimonianza di una becera sottocultura che marginalmente permane”. E’ il commento del deputato regionale del Pd Giacomo Di Benedetto che aggiunge: “Si tratta di dichiarazioni che offendono quanti credono nello sport come occasione di partecipazione e momento di crescita. Ed ancora – evidenzia l’onorevole Di Benedetto – offendono le coscienze della gran parte dei siciliani che in questi anni con le loro  battaglie e spesso con il loro sacrificio hanno isolato la mafia e la sua cultura. Sarebbe opprtuno che la società Akragas per riparare e fare chiarezza su quanto accaduto dedicasse l’intero campionato alle vittime della mafia. Testimoniando ciò – conclude il deputato Di Benedetto – anche con l’esibizione permanente, allo stadio Esseneto, di un apposito e qualificante striscione”.