Agrigento: il prossimo 18 ottobre partirà un treno storico

treno_epocaIl prossimo 18 ottobre, dalla Stazione di Agrigento Centrale, partirà alla volta di Cammarata un Treno d’epoca costituito da alcune carrozze “centoporte”, in uso tra gli anni ’30 e ’50, e trainato dalla Locomotiva elettrica  E636.128, un vero e proprio gioiello di archeologia industriale, datato 1955. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Culturale TrenoDoc di Palermo, con il patrocinio di TrenItalia e dell’Assessorato Regionale al Turismo, e con la collaborazione, a livello locale, di Ferrovie Kaos Agrigento.

“E’ la prima volta – ha detto il Presidente di Ferrovie Kaos Pietro Fattori – che un treno storico parte dalla stazione di Agrigento centrale. Si tratta di un evento unico che non mancherà di affascinare gli amanti delle ferrovie e non solo”. Il programma prevede partenza da Agrigento centrale alle 8,30, arrivo a Cammarata attorno alle 8,50, trasferimento in bus nella riserva naturale del Monte Cammarata con visite, escursioni guidate e degustazione di prodotti tipici locali.

“Abbiamo cercato di coinvolgere – spiega Fattori – soprattutto le scuole della Provincia di Agrigento: riteniamo importante diffondere, a livello scolastico, la cultura e l’amore per le nostre ferrovie siciliane, continuamente minacciate da possibili dismissioni e drastici tagli ai servizi passeggeri e merci. Aderendo all’iniziativa, da un lato sarà possibile vivere una giornata indimenticabile, viaggiando a bordo di un convoglio ferroviario d’epoca per poi passare una intera giornata all’aperto, nella meravigliosa oasi del Monte Cammarata; dall’altro, si avrà modo di dimostrare all’Ente Gestore che i siciliani, e gli agrigentini in particolare, non vogliono rinunciare al trasporto su rotaia”.

Per aderire all’iniziativa del prossimo 18 ottobre, o per semplici informazioni, è possibile contattare il numero 091/6252120, oppure scrivere una mail agli indirizzi info@trenodoc.it o info@ferroviekaos.it