Caso Akragas, il questore revoca la licenza per lo stadio

esseneto32L’Akragas non potra’ giocare piu’ le partite del torneo di Eccellenza in casa: il questore di Agrigento, Girolamo Di Fazio, ha ritirato per problemi di ordine pubblico la ‘licenza’ di polizia che era stata concessa al presidente della societa’ di calcio, Gioacchino Sferrazza, per potere svolgere ‘manifestazioni di pubblico spettacolo’ come sono le gare sportive.
‘Le licenze di polizia – ha spiegato  il questore Di Fazio – sono rilasciate ‘ad personam’ e la storia personale del presidente dell’Akragas e’ cambiata dopo le sue dichiarazioni e quindi l’ho revocata’.

La societta’ dovra’ ora nominare un altro responsabile. Non e’ escluso che al presidente venga anche applicato il Daspo e cioe’ il divieto di assistere alle manifestazioni sportive per motivi di ordine pubblico. La decisione del questore e’ giunta dopo le dichiarazioni dello stesso Sferrazza che ieri ha dedicato la vittoria dell’Akragas al presunto boss mafioso Nicola Ribisi arrestato la scorsa settimana per associazione mafiosa.