Siculiana, inizio dell’anno scolastico al “Capuana”

incontro_siculianaInizio dell’anno scolastico presso l’Istituto Comprensivo “Capuana” di Siculiana con una giornata, dedicata ai temi dell’accoglienza e dell’integrazione dei cittadini extracomunitari, organizzata dalla Commissione Straordinaria del Comune di Siculiana e dalla Dirigente Scolastica.

La Palestra “Verga” dell’istituto Comprensivo, affollata di alunni e di insegnanti, ha accolto, nell’ambito delle iniziative promosse per l’attuazione del “Patto di legalità per Siculiana”, un evento che ha visto come momento precipuo la presenza della giornalista e scrittrice Stefania Ragusa, la quale ha presentato il proprio libro “AFRICA QUI storie che non ci raccontano”.

Nel corso della mattinata la tematica è stata presentata, con un approccio dedicato in particolare agli alunni della scuola, dalla Dirigente scolastica, Prof.ssa Graziella Fazzi, e dai Componenti della Commissione straordinaria del Comune di Siculiana, dott.ssa Agata Polizzi e  Dr.ssa Concetta Caruso, Responsabile anche dell’Ufficio Immigrazione presso la Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Agrigento.

All’incontro con la scrittrice Stefania Ragusa ha partecipato anche il Responsabile dell’Associazione “Acuarinto” di Agrigento, Diego Avanzato, insieme a vari componenti, fra cui i mediatori culturali del Progetto “Ermes” che hanno interagito con gli studenti, coinvolgendoli nelle loro storie personali.

Agli alunni sono state proposte le vicende di 13 cittadini e cittadine extracomunitari, raccontate in maniera semplice ma straordinariamente efficace dalla Ragusa, tutti provenienti da diversi paesi dell’Africa ed accomunati da un percorso fatto di lavoro, di studio, a volte anche di clandestinità, ma coronate da successi nella professione e da una perfetta e piena integrazione nel tessuto sociale italiano.

La seconda parte dei lavori è stata rivolta al Corpo docente dell’Istituto “ Capuana” ed ad una folta rappresentanza dei genitori degli alunni.

In tale contesto, il Commissario straordinario, Dr. Enrico Gullotti, nel corso dell’incontro pomeridiano, dopo avere illustrato ampiamente l’iniziativa nell’ambito dei percorsi attuativi del “Patto di legalità per Siculiana”, ha rivolto un caloroso saluto al Corpo Docente ed al Consiglio d’Istituto con l’augurio di un proficuo lavoro per l’anno scolastico appena iniziato, sin da subito improntato ad una fattiva collaborazione con l’istituzione scolastica, nella convinzione che anche tali iniziative contribuiscano a creare le condizioni ottimali per un recupero pieno dello svolgimento della vita democratica nel Comune.

La manifestazione è poi proseguita con un dibattito sulle tematiche del libro, sulle quali si è ulteriormente soffermata Stefania Ragusa sollecitata dalle domande di Diego Avanzato.