Intervento di Salvatore Iacolino sulle dichiarazioni del sindaco Cammarata

iacolinoA proposito delle dichiarazioni del sindaco Cammarata sull’intervento espresso ieri da Gianfranco Miccichè sull’unità del Pdl si registra l’intervento dell’Europarlamentare, Salvatore Iacolino, Vice presidente della commissione Libertà e Giustizia.

Dichiara l’On. Salvatore Iacolino: “Bene fa il sindaco Cammarata a mettere un punto fermo rispetto all’esigenza condivisa di obbedire a regole comuni, in un partito, il Pdl, che ha già il suo leader nazionale riconosciuto, Silvio Berlusconi, ed un assetto di partito definito. Da Miccichè, uno dei padri fondatori di Forza Italia in Sicilia, ci attendiamo, pertanto, uno sforzo di responsabilità autenticamente rivolto ad assicurare un ruolo preminente al partito nel quale egli sembra continuare,  in ogni caso, a riconoscersi. Se questo non dovesse avvenire il rischio in Sicilia di depotenziare il partito è attuale e concreto. Occorre, dunque, che Miccichè si convinca – conclude Iacolino – che per continuare a  giocare una chance importante nella politica siciliana il Sottosegretario deve tenersi stretto il ruolo di storico collaboratore del Presidente Berlusconi piuttosto che altro, per sua stessa natura momentaneo e incerto, a sostegno del Governatore  Lombardo.” Conclude  l’On. Salvatore Iacolino