Calcio, squalificato l’allenatore del Canicattì

Arriva subito la prima squalifica da parte del giudice sportivo nei confronti del Canicatti Calcio.Ad essere squalificato dopo la prima giornata di campionato è stato proprio il nuovo allenatore Alessandro Settineri fino al prossimo 15 ottobre per “contegno offensivo nei confronti dell’arbitro e di ufficiali di gara, alla fine della stessa”. Inoltre, alla società, è stata imposta un’ammenda di 220 euro per “manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un collaboratore dell’arbitro, altresì attinto da sputi”. Intanto la Lega nazionale dilettanti dispone che, in occasione delle partite di tutti i campionati dilettantistici, in programma da oggi fino al 21 settembre prossimo, venga osservato un minuto di raccoglimento per commemorare i militari italiani uccisi a Kabul.