Collegamenti Ciuccafa-Agrigento, Riguccio (CISL) sollecita interventi

Il segretario territoriale della CISL di Porto Empedocle Giacomo Riguccio, sollecita l’amministrazione comunale a provvedere a che gli autobus di collegamento con Agrigento possano regolarmente partire anche da contrada Ciuccafa d ove risiedono numerosi studenti.

“Riparte la scuola – dice Riguccio – e così tutti (o quasi) gli studenti si mobilitano per raggiungere le proprie  scuole  partendo da  Porto Empedocle per andare ad Agrigento. Anche gli abitanti di contrada Ciuccafa  quest’anno si apprestavano al  pari di altri quartieri, a prendere i pullman in prossimità dello svincolo  del quartiere stesso dove erano stati effettuati dei lavori alla piazzola per consentire la fermata degli autobus.

Ancora oggi nessun pullman si è fermato, la scuola sta per iniziare e i genitori degli studenti che vivono in quella contrada saranno obbligati ogni mattina  ad accompagnare i propri figli  ai semafori  di piano Lanterna.

Pertanto la CISL di Porto Empedocle, chiede al sig. Sindaco di velocizzare eventuali autorizzazioni, affinché i pullman per Agrigento possano fermarsi in contrada Ciuccafa per consentire ai cittadini di usifruire del servizio di trasporto” conclude Riguccio.