Licata. Comitato per la difesa della casa: incontro con il sindaco

E’ previsto per giorno sedici di settembre nell’aula consiliare di Palazzo di Città, l’incontro tra il sindaco Angelo Graci e i rappresentanti del “Comitato per la difesa della Casa”, che protestano per la decisione presa dal comune di utilizzare le case abusive, per ospitare i senza tetto. Il meeting dovrebbe portare a una svolta, in quanto, il Sindaco avrebbe intensione di modificare tale decisione. Il comitato presieduto da Carmelo Sirone, ex consigliere comunale, proporrà al primo cittadino di modificare la delibera riguardante gli immobili, per consentire ai proprietari di mantenere le proprie abitazioni, e cederle solo in caso di calamità naturali, quali terremoti o alluvioni, per ospitare coloro che in tali situazioni dovrebbero trovarsi privi di un’abitazione.  Sono 140 i proprietari degli edifici costruiti abusivamente, in prossimità della costa e quindi non sanabili, e riguardano non solo il Comune di Licata ma anche i paesi limitrofi.

Gabriella Mazzerbo