Akragas, domani si conoscerà l’entità dell’infortunio di Pecorella

Gabriele Pecorella, uscito domenica al quinto minuto di Akragas-Favara, domani sarà sottoposto ad una visita specialistica al ginocchio. Il centrocampista ha sentito un crac. Si teme una lesione dei legamenti, in questo caso rischierebbe un lungo stop. Il suo sostituto Amedeo Celani, in ogni caso, non lo ha fatto rimpiangere mettendo a segno una doppietta che ha spianato la strada verso la vittoria. La società, intanto, smentisce che il pignoramento di un milione e ottocentomila euro recapitato per errore all’ex patron dell’Akragas Giuseppe Di Rosa possa avere ripercussioni sul presente. “Non compete a noi, – dice l’avvocato del club, Giancarlo Rosato – nè tantomeno a Di Rosa. Si tratta di fatti relativi alla vecchia società che non avranno ripercussioni sulla società Akragas calcio”. Il debito contratto con l’erario risalirebbe alla gestione Prado-Seidita.