Proclamato lo sciopero Generale della categoria dei Forestali

gero_acquistoIl Segretario Provinciale della UILA-UIL Gero Acquisto in una nota stampa comunica l’esito della riunione delle Segreterie regionali di Flai – Cgil, Fai – Cisl e Uila – UIL riunitesi in data odierna per valutare la situazione inerente la vertenza forestale, al termine di una ampia discussione a unanimemente deliberato di ricorrere allo sciopero regionale della categoria.

Il venir meno dei vincoli legati ai fondi FAS da un lato, ed i silenzi arroganti del Governo sugli impegni assunti con l’accordo del 14 maggio u.s. e che rischiano di essere  vanificati dai restanti margini temporali, impongono di non differire ulteriormente il ricorso alle iniziative di lotta che culmineranno, appunto, con lo sciopero programmato per mercoledì 30 settembre p.v. a Palermo.

Secondo il Segretario Provinciale UILA Gero Acquisto, è finito il tempo delle promesse e degli accordi siglati con il Governo Regionale e non mantenuti, le cambiali si pagano e il Governo regionale deve assumersi le proprie responsabilità nei confronti di lavoratori che da diversi anni sono in attesa di risposte occupazionali serie e definitive.

Pertanto si effettueranno in tutti i cantieri della provincia assemblee tenute da UILA FAI e FLAI per preparare i lavoratori alla protesta.