Conclusi i festeggiamenti per la Madonna della Catena

madonna_catena4Grande festa domenica 13 settembre a Villaseta in onore della Madonna della Catena.

Migliaia di fedeli e devoti da ogni parte della provincia, sin dal primo mattino, hanno affollato la chiesa parrocchiale per rendere omaggio alla Santa Vergine e partecipare ai suggestivi riti religiosi. Nel pomeriggio l’attesa processione del simulacro portato a spalla da numerosi giovani devoti in un tripudio di colori, suoni e grida: “VIVA MARIA”. Alla processione hanno partecipato, oltre alle migliaia di fedeli, i confratelli della Confraternita di S. Calogero di Agrigento insieme ai confrati ed alle consorelle della “Madonna della Catena”, oltre a numerosi ragazzi e bambini. Ad allietare la processione la banda madonna_catena1“The Washingtone Navel” di Ribera preceduta dal caratteristico suono dei “Tammurinara”. Grande commozione ha suscitato il passaggio della Madonna tra le centinaia di malati del quartiere, in particolar modo presso la casa di cura “Villa Betania”. Suggestivo anche l’ingresso presso la locale caserma dei carabinieri e il comando provinciale dei vigili del fuoco, per i quali si è invocata l’intercessione e la protezione della Vergine.

madonna_catena3Trionfale rientro del simulacro tra spettacolari giochi pirotecnici, fiaccolata e spari di mortaretti, che hanno suggellato la conclusione della festa più amata e attesa dai villasetani; una festa molto apprezzata dall’opinione pubblica cittadina e dalla stampa, resa possibile grazie al sostegno e al patrocinio del Comune di Agrigento, della Provincia Regionale di Agrigento e dell’Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana. In particolare a quest’ultimo ente si deve la realizzazione delle manifestazioni  enogastronomiche di prodotti tipici locali che hanno arricchito il variegato programma dei festeggiamenti.

L’appuntamento è per il prossimo anno dal 5 al 12 settembre con un programma altrettanto ricco di tante iniziative.