Energia e ambiente, Confindustria a fianco del Rotary

“Un mix energetico, dal quale non si può escludere l’energia nucleare, per risolvere la sudditanza dal petrolio”. Ecco la conclusione a cui sono pervenuti gli esperti che hanno preso parte a un incontro dibattito organizzato dal Rotary club di Agrigento, presieduto da Rosa Cremona, sul tema “La crescita economica: il ruolo del comparto energetico ambientale”. La relazione introduttiva è stata tenuta dal presidente di Confindustria Giuseppe Catanzaro. Sono intervenuti i soci Salvatore Di Mino, Nando Parello, Silvio Lo Bosco, Ottavio Sodano, Leonardo Grado, Giuseppe Messina, Benedetto Aldo Timineri e Giuseppe Taibi.