L’Assessore Giuseppe Arnone esprime la propria solidarietà ai precari della Scuola

L’assessore Provinciale alle Politiche Comunitarie Prof. Giuseppe Arnone esprime la propria solidarietà alle 7000 famiglie siciliane interessate dai tagli alla scuola che vedono compromessa l’unica fonte di reddito. L’Assessore Arnone invita il Presidente della Regione Lombardo a porre in essere tutte le iniziative necessarie per scongiurare i licenziamenti utilizzando dei fondi PON destinati alla Sicilia che il Ministero alla Pubblica Istruzione ha a  propria disposizione.

Arnone invita inoltre i siciliani a scendere in piazza a difesa di un comparto che in Sicilia, non per fare paragoni, è importante quanto l’indotto della Fiat.