Dislessia, presentato a Canicattì un progetto per le scuole medie

Stamattina al palazzo Stella di Canicattì si è svolta una conferenza stampa dove è stato presentato un progetto scolastico destinato alle seconde classi delle scuole medie della città sulla prevenzione e recupero dei disturbi sulla dislessia. Il progetto nasce dalla collaborazione dell’assessorato alla Pubblica Istruzione del comune retto da Manuela Seminatore  e l’associazione Learnig Lab della Lorella Rizzo, logopedista specializzata. Si tratta di un progetto di ampio respiro proposto già dal Ministero dell’ Università e della Ricerca che prevede una fase di screening e di analisi nelle tre scuole medie cittadine, gli istituti comprensivi Luigi Pirandello e Giovanni Verga e la scuola Media Statale Salvatore Gangitano, dei bambini che soffrono di dislessia, una seconda fase che prevede laboratori per gli stessi ed una terza fase che riguarda l’elaborazione e la pubblicazione dei dati in collaborazione con l’Università di Pavia. Il progetto si concluderà ad Aprile mentre la prima riunione operativa con i dirigenti scolastici ed i coordinatori del progetto si svolgerà il prossimo 16 settembre alle 9.30 presso l’istituto scolastico Pirandello di Canicattì