“Di questo mondo e degli altri”, mondi a confronto

Di questo mondo e degli altri“, il ciclo di manifestazioni che pone a confronto il “nostro” mondo con gli “altri” mondi possibili e che si svolge ogni anno al B&B Villa San Marco, quest’anno, passa al cinema: l’Università di Pisa, il Centro multimediale del cinema, Altri sud, Lab Mura e il B&B Villa San Marco,  attraverso tre opere cinematografiche particolarmente significative, propongono altrettante serate in cui il mondo “altro” è quello della follia; così, l’11, il 12 e il 13 settembre prossimi, alle 20:30, saranno proiettati, rispettivamente,Qualcuno volò sul nido del cuculo di Milos Forman, Un uomo a metà di Vittorio De Seta e, infine, Per le antiche scale di Mauro Bolognini; il primo sarà introdotto da A. Maurizio Iacono, che è Preside della Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Pisa, il secondo da Beniamino Biondi, cinefilo e critico cinematografico, e il terzo, infine, da Pier Marco De Santi, che insegna Storia della Cinematografia italiana all’Università di Pisa ed è il direttore artistico del Centro multimediale del cinema.