Il Presidente D’Orsi replica alle dichiarazioni di Vito Riggio.

Il Presidente della Provincia Regionale di Agrigento, prof. Eugenio D’Orsi, interviene in seguito alle dichiarazioni del Presidente dell’ENAC Vito Riggio riportate dal Giornale di Sicilia:

“Apprendo dal Giornale di Sicilia – dice D’Orsi – che secondo il Presidente dell’ENAC Vito Riggio l’aeroporto di Agrigento è una chimera e che al massimo la nostra provincia dovrà puntare sull’elitrasporto o sulle aviosuperfici: io penso che queste dichiarazioni siano strumentali, e infatti vengono pubblicate, guarda caso, proprio nel giorno in cui i tecnici dell’Enac effettuano il sopralluogo in alcuni siti per individuare il migliore su cui progettare l’aeroporto. Strane dichiarazioni, probabilmente scaturite da pressioni e dalle false notizie diffuse ad arte da qualche politico agrigentino che non vuole la realizzazione di questa struttura, e di conseguenza lo sviluppo economico della nostra provincia. Riggio ha sempre dichiarato di non essersi mai messo di traverso al progetto aeroporto. Il ministro Alfano lo vuole, il Presidente Lombardo pure, e l’Assessore regionale al Bilancio Di Mauro ha già detto chiaro che la Regione stanzierà appositi fondi. Sono discorsi recenti, non vecchi di qualche decennio. E allora mi chiedo quale trama si celi dietro queste dichiarazioni di Vito Riggio, dichiarazioni che forse faranno comodo a qualcuno ma che non ci fanno retrocedere di un millimetro. Noi vogliamo l’aeroporto, negli esclusivi interessi della nostra popolazione, e saranno proprio i tecnici dell’Enac a dirci qual è il sito ottimale. Il resto sono chiacchiere, legate alla politica del “tanto peggio tanto meglio” che non ci appartiene”.