Fabaria Rally, tanti i siciliani al via

Al “19° Fabaria Rally-24° Rally dei Templi” fra i siciliani svettano i fratelli canicattinesi Alfonso e Davide Di Benedetto; il primo correrà per la prima volta con una vettura da assoluto, una Peugeot 206 Wrc, mentre Davide sarà alla guida di una Peugeot 207 Super 2000. Mentre i favaresi Giuseppe Patti e Gabriele Morreale, sempre fra i primi nelle scorse edizioni, dovrebbero essere della partita rispettivamente con una Grande Punto Abarth Super 2000 e con una Renault Clio Super 1600. Con quest’ultime vetture saranno della partita anche Giuseppe Milioti, Alessandro Centinaro e Sciara. Intanto ha perfezionato la propria iscrizione anche l’aostano Elwis Chentre, che proprio nella gara agrigentina del 18-19 settembre potrebbe aggiudicarsi, per la prima volt,  il Trofeo Rally Asfalto. Il leader della serie sarà al volante di una Citroen Xsara Wrc, coadiuvato dal navigatore Fulvio Florean, con la quale vanta 23 punti di vantaggio su Paolo Porro, Ford Focus Wrc, non ancora iscritto al rally siciliano.