P. Empedocle, trasferimento della Vivaldi. Soddisfazione di Luigi Troja

Il Presidente del Consiglio Comunale Luigi Troja esprime vivo compiacimento per la risoluzione della questione legata al trasferimento provvisorio degli alunni della Scuola Media Vivaldi.

“L’attuale momento storico per la città che vede l’Amministrazione Comunale impegnata nella ristrutturazione di due edifici scolastici e degli altri già recuperati, registra i disagi di alcuni alunni e delle loro famiglie” dice Troja.

“Gli alunni della  Scuola Media Vivaldi infatti dovranno fare, i doppi turni a mesi alterni, ma questi sacrifici saranno ripagati con una scuola più efficiente e sicura.

I ringraziamenti sono d’obbligo, ma particolarmente sentiti, per la capacità di trovare risposte pronte e concrete. Quando pubblica amministrazione, buona politica e società civile si uniscono per trovare soluzioni ai problemi, si riesce a dare le risposte attese dalla cittadinanza.

Un grazie al sindaco Lillo Firetto e l’Assessore alla P.I. Salvo Scimè; al Prefetto Umberto Postiglione, per la mediazione operata e per la disponibilità; ai dirigenti dei due Istituti Calogero Castelli e Claudio Argento ma soprattutto ai genitori ed agli alunni, che consci delle situazioni di temporaneo disagio hanno saputo interloquire con l’Amministrazione comunale” conclude Troja.