De Francisci (Mpa): “Va istituita la Consulta giovanile”

Il consigliere comunale Giuseppe De Francisci dell’Mpa ha inviato una nota all’assessore alle Politiche giovanili Daniele Cutaia e al presidente del Consiglio comunale Carmelo Callari per sollecitare la costituzione della Consulta giovanile. “Obiettivo – si legge nella nota stampa – è costituire un luogo privilegiato di confronto e dibattito democratico ove raccogliere, da un lato, sollecitazioni e proposte su tutto ciò che può riguardare la condizione giovanile per poi riportarlo al Consiglio Comunale e, dall’altro come momento di ricaduta delle iniziative nell’ambito in cui ogni organizzazione opera. Per questo motivo la Consulta giovanile è il primo punto di riferimento dell’amministrazione per quanto riguarda il rapporto con la realtà giovanile organizzata. Ciò fa si che la Consulta possa davvero avere potere propositivo in materia di interventi a favore dei giovani, nei confronti del Consiglio comunale. Compito – conclude De Francisci – della Consulta in questi anni dovrà anche essere quello di rapportarsi sempre di più con le realtà giovanili non organizzate e con i numerosi gruppi informali presenti in città”.