Anche a Santa Elisabetta la presentazione del libro su Vittorio Giunti

Continua la promozione del libro “Le eredità di Vittoria Giunti”di Gaetano Alessi iniziata a Giugno 2009 a Raffadali. Vittoria Giunti, moglie del Senatore Di Benedetto,  fu la prima Sindaco donna della Sicilia nel 1956  nel piccolo comune di  Santa Elisabetta.  E’ lì che venerdì 4 settembre alle ore 20.00 presso piazza Giovanni XXIII,  il comitato spontaneo per la cittadinanza attiva SSF (Sabetta Social Forum) in collaborazione con Ad Est presenteranno il libro di Gaetano Alessi, fondatore assieme a Paolo Vizzì di Ad Est.
Con il patrocinio del comune si organizzerà un meeting per ricordare la vita esemplare di questa donna. Verrà inizialmente proiettato un filmato prodotto interamente dall’SSF e successivamente verrà dato spazio agli ospiti. Un incontro questo che va al di là dei colori politici e  che tenderà piuttosto a dar voce alla vita di Vittoria Giunti, donna toscana che ambientatasi in Sicilia nei primi anni del dopoguerra, ha dovuto lottare per una seconda resistenza, quella incontrata nella dura terra siciliana, piena allora più che mai di tante contraddizioni. Interverranno oltre all’autore del libro  e al fondatore di Ad Est, Ester Vedova (nipote di Vittoria Giunti)  e Giovanna Iacono della sez. Vittoria Giunti di Santa Elisabetta. Modererà l’evento Enzo Fragapane dell’SSF.
I ragazzi della SSF in particolare Nina, Marco, Angelo e Massimo sono soddisfatti della collaborazione del comune di Santa Elisabetta e hanno voluto rendere omaggio a Vittoria e agli amici di Ad Est con un video assolutamente originale che ritrae S. Elisabetta prima e dopo Vittoria Giunti.
Tanti saranno gli ospiti di spicco. Per un evento che passerà alla storia come una giornata di memoria, sulla scia delle eredità che il nostro primo sindaco ci ha lasciato.