Laboratorio teatrale a Canicattì

Sarà avviato, dal 7 al 12 settembre il laboratorio di orientamento al teatro condotto da Simone Luglio.

Il laboratorio prevede un approccio al teatro che sviluppi le capacita individuali, amplificandole con un preciso lavoro sul gruppo, con particolare attenzione allo sviluppo di capacità di invenzione generate dall’improvvisazione.

Il laboratorio è a numero chiuso max 20 partecipanti, è rivolto a tutte quelle persone che hanno  l’intenzione di avvicinarsi al teatro come espressione creativa libera.

Per informazioni ed iscrizioni si può scrivere all’indirizzo mail teatrocanicatti@libero.it o contattare Simone Luglio al numero 388/7564908

CHI E’ SIMONE LUGLIO

Studia recitazione a Parigi presso l’AIA France sotto la direzione di Jean Paul Denizon e  in Italia frequenta “La bottega dei Mastri Artigiani” di Piero Sammataro, che affianca in diversi spettacoli sia come attore che in veste di aiuto-regia.

Si diploma come attore presso la scuola del Teatro Stabile di Genova e per lo stesso teatro lavora con registi quali A.L.Messeri, M.Mesciulam e Valerio Binasco, con il quale comincia una lunga collaborazione, che continua  al Teatro Eliseo di Roma e al Teatro Due di Parma. A Milano partecipa al “Woyzeck” con Alfonso Santagata, e negli ultimi due anni fa parte del gruppo che per la regia di Leo Muscato mette in scena “ Il volo”, riscrittura dal Gabbiano di Cechov operata per il Teatro Stabile delle Marche.

Attualmente è impegnato in “Kvetch” di S. Berkof , spettacolo vincitore di “Nuove Sensibilità ‘08” in collaborazione col Teatro Argot di Roma e col Nuovo Teatro Nuovo di Napoli.